BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Fantasticando

Fantasticando

di Giulio Lavagnoli

Collana: Poesia
Genere: Kids
Lingua: Italiano
Pubblicato: 29/04/2015



Libro: € 10,00

book
Formato: 15x21
Pagine: 72
ISBN: 9788869340543
eBook: € 4,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 8 Mb
ISBN: 9788869340550

Guardare il mondo con gli occhi un bambino e viaggiare con la fantasia. Osservare la realtà circostante con i sentimenti di un adulto e metterli su carta. È su questa dicotomia fra età preadolescenziale ed adulta, su questo binomio fra innocenza e maturità che Fantasticando, la splendida raccolta di poesie (32 in tutto) del giovanissimo Giulio Lavagnoli (classe 2003), trova la sua ragione d’essere. Ci troviamo davanti ad un’opera capace di racchiudere sensazioni, emozioni, immagini, sguardi su una realtà multiforme e mutevole, esplorandola sia nei suoi elementi naturali, che nella vita di tutti i giorni. Tutti gli argomenti trattati, pur essendo molteplici, partono dal vissuto di questa giovane promessa: pensiamo a Nascere, poesia che ha preso forma dalla nascita di una bambina, figlia di vicini di casa; a Lago che non esprime un panorama lacustre, ma le sensazioni vissute durante una tempesta in occasione di un corso di vela sul lago di Bracciano, o ancora ad Amore canino tutta centrata sul rapporto con il suo cane Jack. Una riflessione attenta e sincera, spesso venata di malinconia, altre volte immersa nello stupore, che può scaturire dalla passione per la bicicletta alla vittoria in un torneo di tennis, arrivando a toccare temi alti e “altri” come un incontro galante, o la bieca politica dei nostri tristi tempi (Politicando).

Un’attività creatrice che evoca esperienze attraverso un uso inconsueto ed originale del linguaggio scevro da artifici poetici, basato su una modalità espressiva semplice e quotidiana, che rifugge ola solennità o la complessità lessicale. Una particolare forma d’arte che si traduce in componimenti in cui il ricorso spontaneo a parole e frasi, diviene vettore sia di significanti che di suoni, quasi a presentare caratteristiche formali di moderne espressioni di “rapper” metropolitani.

Fantasticando è molto più che una raccolta poetica. È una carrellata di visioni che esplodono negli occhi e nella mente di uno scrittore “in erba” che però dimostra già di avere nel proprio DNA il gene della scrittura.

Giulio Lavagnoli è un poeta… in erba. Ed è proprio la sua giovane età a suggerire questa definizione: è infatti nato a Roma il 27 agosto 2003. Sensibile e riflessivo, ha trovato nella scrittura la palestra per palesare la sua interiorità. In III elementare ha vinto il premio letterario della sua scuola grazie ad un testo su Il gatto Mario e in IV ha scritto il racconto Il luogo segreto e la poesia Il mare, pubblicata sul giornalino dell’Associazione Davide Ciavattini. Ma è dall’estate del 2014 che la sua vena poetica è esplosa e lo ha portato ad elaborare i 32 componimenti riportati in questa pubblicazione. Figlio del suo tempo, ama gli sport e pratica con buoni risultati tennis, sci e golf. Come tutti i ragazzini della sua età adora i videogiochi e ha molti amici tra i quali un bambino autistico al quale ha dedicato una delle sue prime poesie. Ascolta Battisti, Jovanotti e Guccini. Conosce anche alcune opere liriche, avendo fatto parte del coro del Teatro dell’Opera di Roma negli spettacoli aperti alle scuole.

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati