BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
W gli haters. Perché combatterli quando possono sostenerti?

W gli haters. Perché combatterli quando possono sostenerti?

di Riccardo Cotumaccio

Collana: Saggistica
Genere: Media
Lingua: Italiano
Pubblicato: 30/11/2021



Libro: € 13,00

book
Formato: 13x19
Pagine: 128
ISBN: 9788869347689
eBook: € 4,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 2 Mb
ISBN: 9788869347696

Un libro anti piagnisteo sulla giungla del web, dove per sopravvivere bisognerebbe solo prendere e prendersi meno sul serio.

 

Decine di vip cadono ogni mese nelle grinfie dei loro haters: cantanti e attori, politici e giornalisti, talvolta  persone comuni colpevoli di un’opinione fuori dal coro.

La risposta è spesso la stessa: condanna pubblica  del malcapitato, reo di aver infranto l'innocenza del web o la suscettibilità di qualcuno.

La lettura qui proposta capovolge tale prospettiva e invita a una riflessione: più insulti, maggiore popolarità.

In un oceano virtuale condannato all’inciviltà tanto vale surfare sull’onda di acredine per volgerla a proprio favore e mostrare al mondo come arginare la questione.

I mezzi esistono e sono alla portata di tutti, ma vanno comprese le cause del fenomeno che spinge persone, di solito civili nella loro quotidianità, a sbraitare sui social.

Comprenderli non per stanarli ma dialogarci. Se insistono scherzarci. Se ragionano assolverli.

 

Disegno di copertina by TIMA

 
Riccardo Cotumaccio nasce a Roma nel 1992. È un giornalista pubblicista e speaker radiofonico.
Svezzato dal mondo dell’etere sportivo capitolino conduce per il quarto anno consecutivo la rassegna stampa di Teleradiostereo (92.7 in fm) e dal 2017 insegna comunicazione radiofonica nei licei italiani grazie alle attività di Laboradio e Mandragola Editrice.

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati