BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Senet

Senet

di Pietro Ratto

Collana: Narrativa
Genere: Drammatico
Lingua: Italiano
Pubblicato: 04/12/2018

condividi


Libro: € 12,00

book
Formato: 14x21
Pagine: 104
ISBN: 9788869344770
eBook: € 4,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 0,8 Mb
ISBN: 9788869344787

Questa è una storia che sgretola il tempo ed ogni logica; una storia impazzita e impossibile, folle e incantata. Come ogni storia d’amore.
Alcune storie d’amore travalicano la contingenza del reale, andando a lambire le sponde dell’irrazionale e dell’impossibile.
La storia d’amore tra Denna e Giulio è una di queste. È la dimostrazione di quanto sia possibile sognare ad occhi aperti un’altra vita, coltivare i propri sogni, riuscire - anche travalicando  la morte - a dare concretezza a desideri e speranze.
Senet è un romanzo che cambia continuamente pelle. Una storia in cui reale e irreale si compenetrano. In cui amore, morte, onirismo, archeologia, egittologia, ipnotismo, parapsicologia, si amalgamano  perfettamente, regalando al lettore un viaggio lisergico e struggente, alla ricerca di un amore che trova compimento in un andirivieni che alterna spazio e tempo, passato e futuro, il qui e adesso e un altrove di malinconico desiderio.

Pietro Ratto è filosofo, saggista, giornalista e scrittore. Laureato in Filosofia e Informatica, è professore di Filosofia, Storia e Psicologia. Ha vinto diversi premi letterari di Narrativa e Giornalismo. Oltre a questo libro, ha pubblicato La Passeggiata al tramonto. Vita e scritti di Immanuel Kant (2014), Le pagine strappate (2014), I Rothschild e gli Altri (2015), Il Gioco dell’Oca (2015) e BoscoCeduo (2017). Da parecchi anni amministra il sito “BoscoCeduo.it” che raccoglie molte delle sue riflessioni filosofiche - nonché l’Archivio di ricerca contro-storica “IN-CONTRO/STORIA” www.incontrostoria.it

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati