BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Scrivere una sceneggiatura

Scrivere una sceneggiatura

di Massimo Moscati

Collana: Guide e Manuali
Genere: Manuale di scrittura
Lingua: Italiano
Pubblicato: 09/09/2021



Libro: € 14,00

book
Formato: 14x21
Pagine: 264
ISBN: 9788869347979
eBook: € 4,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 1,5 Mb
ISBN: 9788869347986

"Avevo iniziato a scrivere storie come autodidatta: ho comprato i manuali di sceneggiatura di Massimo Moscati in libreria"

Paolo Sorrentino


Un manuale per tutti gli sceneggiatori in erba che vogliono avvicinarsi alla scrittura cinematografica con  professionalità.

Un bravo sceneggiatore per il cinema deve, al di là della sua naturale intuizione, affiancare una precisa conoscenza delle regole alla base della scrittura cinematografica: deve acquisire il “mestiere”. 

Questo manuale, quindi, intende aiutare l’esordiente sceneggiatore a districarsi in un settore difficile e pieno di insidie. 

Non si rivolge ai cinéphiles, agli studiosi di teoria del cinema, ma a giovani sceneggiatori non necessariamente dotati di una cultura cinematografica specifica e vuole essere un utile strumento per i molti che vogliono avvicinarsi alla scrittura cinematografica con quell’adeguata professionalità che, in definitiva, è l’unico mezzo a disposizione per cercare di farsi notare. Ma una considerazione, che riguarda l’esordiente, è inevitabile: se non ha le ali, questo libro non potrà mai costruirgliele.

Massimo Moscati, milanese, giornalista, direttore editoriale, ha scritto numerosi libri sul cinema fra i quali: “La fantacoscienza-Il cinema di fantascienza dopo il 1968 (WoW), “Guida al cinema dell’orrore” (Il Formichiere), “Western all’italiana” (Pan), “I predatori del sogno” (Dedalo), “James Bond-Missione successo” (Dedalo), “Manuale di sceneggiatura” (Mondadori), Ammazza che fusto con Alberto Sordi” (Rizzoli), il monumentale “Grande dizionario dei film” (Hobby&Work), “Filmania-Enciclopedia multimediale del cinema” (Expert System), “Breve storia del cinema” (Bompiani), “Introduzione al cinema” (Lattes), “Benignaccio con te la vita è bella” (Rizzoli-Bur), "Scrivere un romanzo" (Bibliotheka), "Scrivere una sceneggiatura" (Bibliotheka).

È stato script-analyst di Reteitalia (per Carlo Bernasconi), creatore della serie mondadoriana “Nero italiano”, direttore della collana di saggi “Cinema del 900” (Bibliotheka)
Ha esordito in narrativa con “1958-C’era una volta in Almeria” (Golem).

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati