BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Quello che resta

Quello che resta

di Arianna D'Acuti

Collana: Narrativa
Genere: Drammatico
Lingua: Italiano
Pubblicato: 02/12/2013

condividi


Libro: € 13,00 € 9,10

book
Formato: 14x21
Pagine: 100
ISBN: 9788898801367
eBook: € 3,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 1,2 Mb
ISBN: 9788898801374
Il dolore di una perdita, il senso di smarrimento e di vuoto, l’impotenza e l’incapacità di accettare la morte, soprattutto quando colpisce una delle figure più importanti nella vita di ognuno: la propria madre. Davanti ad una sofferenza che non trova spiegazioni e ad un senso di abbandono così lancinante non resta altro che abbandonarsi al dolore, lasciarsi andare nell’oblio della mente e dei sensi. Finché qualcosa ti spinge a reagire, a svegliarti dal torpore, ad asciugare le lacrime ed andare avanti.
Arianna D’Acuti con “Quello che resta” racconta una storia semplice, in cui è facile immedesimarsi, sebbene l’impianto autobiografico sia evidente. Ci parla con il cuore, riesce a scavare nei nostri sentimenti, ci indica una strada da percorrere. La stessa strada che ha percorso la giovane protagonista di questo bellissimo romanzo che, trovando aiuto in se stessa e nelle persone che la circondano (la famiglia, il fidanzato), riuscirà ad accettare il dolore più inaccettabile del mondo, la scomparsa di qualcuno che si ama con tutte le forze e con tutta l’anima. E capire che passato il dolore, quello che resta sono i ricordi, gli amabili resti, le emozioni, le sensazioni, i sorrisi e i momenti più belli passati accanto a quella persona che ora non c’è più. E, sotto questa ottica, quello che resta assume la stessa importanza di quello che se ne è andato.
Arianna D’Acuti è nata a Frascati (RM) il 17 marzo 1988. Ha conseguito il diploma di scuola superiore al Liceo Scientifico di Grottaferrata B. Touschek. Ha conseguito la Laurea triennale presso la Facoltà di Psicologia e Medicina presso l’Università “La Sapienza” di Roma, nella disciplina Scienze e Tecniche Psicologiche di Valutazione Clinica nell’Infanzia, nell’adolescenza e nella famiglia. Sta per conseguire la Laurea Magistrale presso la Facoltà di Psicologia e Medicina presso l’Università “La Sapienza” di Roma, nella disciplina Psicologia Clinica e Tutela della Salute. Fin dall’adolescenza ha sempre amato scrivere e, dopo la morte di sua madre, scrivere per lei è diventato vitale e, ad oggi, le consente di sopravvivere. “Quello che resta” è il suo primo libro.

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati