BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Nature inquiete e sinistri accadimenti

Nature inquiete e sinistri accadimenti

di Aurora Cecchini

Collana: Narrativa
Genere: Racconti
Lingua: Italiano
Pubblicato: 14/12/2015

condividi


Libro: € 12,00

book
Formato: 14x21
Pagine: 176
ISBN: 9788869341120
eBook: € 3,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 3,5 Mb
ISBN: 9788869341137

I canali d’informazione di questo millennio si alimentano, perlopiù, di fatti di cronaca nera.

Nature umane dannate e maledette, guidate da istinti bestiali e vittime del progresso autodistruttivo, sono i quasi assoluti protagonisti del nostro malessere sociale. Individui pericolosi, frutti dello stesso seme malvagio, compongono un inarrestabile esercito impavido e portatore di morte. Agiscono guidati da devianze psicologiche ossessive e compulsive, uomini e donne della porta accanto, persone normali logorate da esistenze sempre più difficoltose. Il loro impegno quotidiano diventa eccessivamente oneroso da sostenere e, un problema di troppo, scatena gli istinti più bassi. Così, un insano senso di rivalsa, un’esagerata ambizione, una profonda depressione o un volgare tradimento, trasformano l’essere umano in una bestia senza controllo. Ma, laddove termina la volontà dell’uomo, inizia quella del fato, del destino, l’evento fortuito che caratterizza i nostri incubi peggiori.

E Nature inquiete e sinistri accadimenti, opera scomoda, controversa, allucinata e ricca di sottotesti psicologici e patologici, vuole essere una serie di racconti distinta in due temi diversi: il primo, una decifrazione del comportamento insano di persone con devianze psicologiche quali traumi, autolesionismo, abusi, masochismo, senso di colpa, che le inducono a commettere atti di criminalità. Il secondo, quello legato a strani scherzi del destino o tragiche coincidenze che tracciano il disegno delle nostre esistenze, a noi ignoto.

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati