BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Nato per arrivare lontano - Vol. 1

Nato per arrivare lontano - Vol. 1

di Nazareno Caporali, Qani Kelolli

Collana: Narrativa
Genere: Drammatico
Lingua: Italiano
Pubblicato: 14/11/2016

condividi


Libro: € 17,50

book
Formato: 14x21
Pagine: 400
ISBN: 9788869342004
eBook: € 6,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 2,2 Mb
ISBN: 9788869342011

La vera storia, che è ormai leggenda, di colui che diventò un artista del narcotraffico mondiale.
Lushi Kaja lascia ancora ragazzo il proprio paese in cerca di fortuna.
Crescendo, si troverà inconsapevolmente immerso dentro il pericoloso mondo del narcotraffico internazionale.
È un’incredibile avventura che conduce il lettore dentro un ambiente molto complesso e pericoloso, dove tutto è portato all’estremo, e i soldi sono talmente tanti che non si riesce più a contarli.
È un mondo dove prevale il desiderio di sentirsi superiori e invincibili.
Viaggiando per diversi paesi, dall’Albania all’Australia, dagli Stati Uniti alla Cina, dalla Turchia alla Gran Bretagna, dall’Italia alla Colombia, dal Marocco al Triangolo d’Oro, dal Messico all’India, Lushi entra in contatto con grandi fornitori e potentissimi clienti.
Scaltro e furbo, cinico e spietato, Lushi si scopre con il tempo anche attento e generoso, capace di prestare ascolto a chi ha sofferto come lui.
Lushi stesso arriva ad affermare che ha vissuto nell’inferno sperando di vivere nel lusso, ma è nell’inferno che ha conosciuto il paradiso!
Travolto dal desiderio del brivido, del rischio e dell’adrenalina, Lushi cerca disperatamente il piacere nel lusso più sfrenato, circondato da auto, oro, gioielli, ricchezze: troppo occupato a fare affari e a godersi la vita, troppo preoccupato per conoscere l’amore, ricerca solo il sesso.
Le vicende lo portano infine a capire cosa vuole veramente dalla vita, giocandosi il tutto per tutto per cercare di raggiungerlo, in un finale esplosivo e drammatico.
Le donne non vorranno più fare l’amore come prima, perché non basterà loro. 
Gli uomini non potranno più leggere le vicende della vita (sia regolare che della malavita) come le leggevano prima.
Soprattutto donne e uomini avranno finalmente conosciuto le attività che si nascondono dietro il narcotraffico e non potranno più dimenticarle, avendo condiviso le vicende dei grandi boss.
Si entra nei covi dei grandi trafficanti internazionali, dove pochi sono entrati e ne sono usciti vivi, dove la realtà va oltre ogni possibile immaginazione.

 

INVIA UNA E-MAIL ALL'AUTORE


 








VALUTAZIONE MEDIA

5 in base alle valutazioni di 1 lettori
 
(1)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.


Interessante come libro
 
a cura di Leon
06.giu.2017

Interessante come storia. Racconta molte cose in imaginabili. Una situazione di crescita sia del personaggio che dell'adrenalina che ti avvolge nella sua vita pericolosa


Libri Collegati