BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
L'incertezza del certo

L'incertezza del certo

di Giovanni Beria

Valutazione: (0)
Collana: Narrativa
Genere: Drammatico
Lingua: Italiano
Pubblicato: 11/12/2015

condividi


Libro: € 14,00

book
Formato: 15x21
Pagine: 240
ISBN: 9788869340994
eBook: € 4,99 € 0,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 1Mb
ISBN: 9788869341007

Ci sono due anime sole che si aggirano per una Milano frenetica e che non dorme mai. Da una parte Riccardo, pensionato, vedovo e single da tempo che si è sempre sentito inadeguato a proporsi a una donna e nemmeno si è accontentato di trovarne una per non dover trascorrere da solo gli anni che gli restano da vivere. Dall’altra Martina, un amore alle spalle finito male, che ha deciso di dedicare la sua vita agli altri: un compito che svolge con abnegazione presso la parrocchia del suo quartiere, sotto lo sguardo vigile e possessivo di don Carlo.

Queste due anime alla deriva si incontrano per caso e qualcosa scatta, un interesse, un sorriso, uno sguardo. Forse un amore. Ma la vita, come spesso accade, riserva sorprese inaspettate, crudeli scherzi del destino, improvvise giravolte dell’anima. E l’incertezza che ci assale, improvvisamente, potrebbe essere anche come ci si pone di fronte alla vita. La vita è il certo, con le sue occasioni, la sua realtà. L'incertezza è in noi esseri umani che spesso non sappiamo scegliere, decidere, fare le mosse giuste.

Un romanzo malinconico, autunnale, ricco di mezzi toni e di sfumature che Giovanni Beria padroneggia con delicatezza e sopraffina introspezione psicologica. La vita e la morte, il dolore e il rimpianto, l’anelito alla libertà e le porte sbarrate alla sua fuga sono i temi portanti di un’opera che lavora ai fianchi il lettore e lo pone continuamente davanti alle incertezze del certo.

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.


INVIA UNA E-MAIL ALL'AUTORE


 









Libri Collegati