BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Le operette morali

Le operette morali

di Giacomo Leopardi

Collana: Saggistica
Genere: Letteratura
Lingua: Italiano
Pubblicato: 28/10/2014

condividi


eBook: € 2,99 € 0,50

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 1,9 Mb
ISBN: 9788869340185

Nelle Operette Morali, Leopardi dà vita ad un mondo popolato da figure mitologiche, fiabesche e allegoriche argomentando, con ironia e distacco, le più complesse tematiche esistenziali.
Il ricorso all’ironia intensifica la profondità dei concetti espressi e l’estrema lucidità con cui l’autore li affronta: le Operette Morali rappresentano, infatti, una fase fondamentale nell’evoluzione del pensiero di Leopardi, che con grande coraggio squarcia il velo delle “dolci” illusioni (con cui gli uomini tendono a consolarsi) mettendo a nudo i limiti e le sofferenze della condizione umana, sbugiardando tutte le teorie ottimistiche consolidatesi tra il XVIII e il XIX secolo.

Giacomo Leopardi
Nacque il 29 giugno del 1798. Poeta, filosofo, scrittore, filologo e glottologo, fu un intellettuale di vastissima cultura; tanto da essere riconosciuto come il maggior poeta italiano del diciannovesimo secolo e una delle più importanti figure della letteratura mondiale. Dopo aver inizialmente sostenuto il Classicismo, approdò al Romanticismo in seguito alla scoperta dei più importanti poeti romantici europei; tanto da essere annoverato tra i suoi principali esponenti. Inoltre - in virtù della profondità con cui portò avanti la sua riflessione sull'esistenza e sulla condizione umana - viene ritenuto e studiato come un filosofo di notevole spessore.
Morì, di idropisia polmonare, a Napoli il 14 giugno 1837.

I testi della collana Grandi Classici sono a cura di Lodovico Bellè.
Disegno di copertina a cura di Paolo Niutta.

INVIA UNA E-MAIL ALL'AUTORE


 








VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati