BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carello Carrello (0)
logo

Intro F.A.Q.


Una libreria online si muove su coordinate diverse da una tradizionale: cambiano le terminologie, i modi di scelta, di fruizione, di acquisto. Per farvi orientare nel modo più rapido all’interno di queste coordinate e darvi un’assistenza a 360°, rispondendo alle domande che potrete rivolgerci sui processi di edizione, vendita, distribuzione, senza dimenticare i quesiti legati agli aspetti tecnici o quelli inerenti la nostra linea editoriale, abbiamo ideato una figura professionale che farà, sicuramente, al caso vostro: un Bibliothekario di fiducia che si interfaccerà con voi, consigliandovi ed indirizzandovi.

Volete, ad esempio, sapere in che modo Bibliotheka Edizioni ha suddiviso la collana editoriale del proprio catalogo?

Ideando sei grandi collane (Primavera, Estate, Autunno, Inverno, Ritratti, Poesia) in cui far confluire l'infinita costellazione di generi che affollano gli scaffali - virtuali e non - delle librerie.
Non a caso, nella simbologia numerica, il 6 richiama l'armonia e la bellezza. Proprio quella bellezza e quell'armonia che vogliamo traspaia dalle opere che abbiamo scelto di editare: Primavera, Estate, Autunno, Inverno.
Un nume tutelare della letteratura ci ha permesso di adottare una prima suddivisione: Northrop Frye. Nel 1957 Frye scrisse l'Anatomia della critica, opera imprescindibile in cui si evince che ad ogni genere letterario è associato un modello ciclico stagionale di natura antropologica.
In parole povere, ad ogni stagione si applica un mythos letterario che dalla primavera (mito dell'alba e, quindi, della nascita) arriva all'inverno (mito della notte e, quindi, della morte).
Utilizzando a grandi linee questa teoria e prendendoci qualche libertà, abbiamo associato i generi narrativi alle quattro stagioni dell'anno, ed in esse abbiamo lasciato che ramificassero, liberamente, le diverse modalità del narrare.

 Accanto a questa collana “stagionale”, abbiamo affiancato altre due grandi macro aree.  
La prima (Ritratti) per dare il giusto spazio ai temi, agli uomini, alle idee che compongono lo scibile universale.
La seconda (Poesia) in cui lo sterminato universo del poetare potesse trovare dimora.

Quindi, per una risposta immediata alle vostre domande e una delucidazione ai vostri quesiti, non vi resta che inviare una mail a info@bibliotheka.it

Buona lettura!