BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Anche questo sarà un Romanzo

Anche questo sarà un Romanzo

di Filippo Piccione

Collana: Narrativa
Genere: Drammatico
Lingua: Italiano
Pubblicato: 08/06/2016

condividi


Libro: € 12,00

book
Formato: 14x21
Pagine: 192
ISBN: 9788869341687
eBook: € 3,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 3,5 Mb
ISBN: 9788869341694

Autismo. Una parola misteriosa, indecifrabile, ricca di sfumature. Nel suo spettro rientrano le sindromi più disparate, i casi clinici più sorprendenti, gli studi medici più controversi. Essere autistici, significa affrontare il mondo senza armi di difesa, senza schermi protettivi, senza paracaduti.
Aldemio e Gilda sono due ragazzi affetti da autismo. Entrambi figli di padri assenti o purtroppo scomparsi, sono accuditi con amorosa apprensione dalle loro madri, e seguiti, non sempre nella maniera più consona, da cooperative sociali.
Il loro autismo è, però, differente. Aldemio passa le sue giornate alternando improvvisi scoppi di ira a monotona quotidianità, la seconda osserva la realtà che la circonda dall’inaccessibile torre d’avorio in cui si è rinchiusa, un luogo mentale dove regnano solitudine e solipsismo.
Poi, quasi per caso, avviene il miracolo. Aldemio ritorna nell’alveo della normalità grazie alle parole di una famosa canzone, decidendo di dedicare tutto il suo tempo, le sue attenzioni e il suo amore a Gilda, facendola riaffacciare alla vita. Insieme saranno pronti ad affrontare il mondo. Un mondo che riserverà loro incredibili e, a volte drammatiche, sorprese.
Filippo Piccione ci racconta una favola dalle tinte impossibili, ma al tempo stesso probabili. Un’emozionante storia d’amore capace di varcare i confini della diversità, del disagio e dell’inquietudine esistenziale. Lo fa con uno stile secco e rigoroso, attraverso una narrazione che alterna dramma e sorrisi, lacrime e carezze, speranze e disillusioni. Uno stile che, come avvenuto nei precedenti Carlo, Maria e il mare di Sicilia e Il pozzo assassino di Villa Petrosa, non dimentica di gettare uno sguardo critico sulla realtà odierna, analizzando le storture economiche (il tracollo finanziario della Grecia), politiche (l’affaire Mafia Capitale) e sociali (la società liquida), triste specchio dei nostri tempi.

Autore del libro Il bracciante di Berbero di Marsala, è costretto a interrompere la scuola dopo la licenza elementare per aiutare prima il padre nei campi e poi per fare il bracciante agricolo come giornaliero nei feudi di Marsala. Ha ripreso gli studi durante la leva militare da privatista, conseguendo la licenza media. Entrato nelle Poste come fattorino telegrafico, procede negli studi e si diploma ragioniere. Successivamente prende la Laurea in Economia e Commercio e vince il concorso di funzionario di Gruppo A al Ministero del Tesoro e, dopo aver conseguito anche la Laurea in Giurisprudenza, diventa dirigente della Giustizia. Conosce una ragazza che sposa della quale racconterà la vita nel romanzo citato; ragazza che, in seguito, diventerà madre dei suoi figli. Di recente ha pubblicato una raccolta di racconti dal titolo Strada Statale 115, km 36.

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati