BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Ammortizzatori Sociali

Ammortizzatori Sociali

di Ivana Veronese

Collana: Saggistica
Genere: Economia
Lingua: Italiano
Pubblicato: 03/09/2020



Libro: € 14,00

book
Formato: 16x23
Pagine: 176
ISBN: 9788832104233
eBook: € 7,00

ebook
Formato: PDF
Dimensioni: 1,7 Mb
ISBN: 9788832104264

Numeri, riflessioni e strategie sindacali in vista di una possibile riforma

 

La Ministra del Lavoro ha annunciato, quindici giorni fa, la volontà del Governo di procedere ad una riforma degli ammortizzatori sociali. Due giorni dopo ha insediato una commissione di esperti per accompagnare le riflessioni ed i confronti con le parti sociali. Primi incontri sul tema che si sono tenuti nella seconda metà di luglio.

Nel frattempo, un evento della UIL per presentare elaborazioni e raccogliere contributi, da esperti e dal dibattito interno alla Organizzazione.

E poi: riflessioni, qualche cautela ma anche proposte e disponibilità a contrattare su questa prestazione che, come ci ricorda il Segretario generale della UIL, è pagata con i soldi delle imprese e dei lavoratori (per cui compete anzitutto a loro decidere se, quando, come intervenire a modificare assetti, allargare tutele, omogenizzare prestazioni salvaguardando le specificità).

Ma andavano messi in fila anche molti valori e principi, su cui si è strutturata negli anni anche questa protezione sociale, dai quali qualsiasi intervento legislativo non può prescindere.

Dopo di che: siamo riformisti per impostazione (perché sappiamo che ogni questione e situazione può sempre essere migliorata), contrattiamo e siamo quelli del dialogo, ma non consentiremo a nessun boscaiolo di tagliare il ramo su cui milioni di lavoratori sono stati messi a sedere in queste settimane di epidemia sanitaria, che è diventata economica, produttiva, occupazionale e sociale.

Tutto questo, e molto altro, in questo volume, che abbiamo voluto agile, saggio ma provocatorio, e soprattutto instant, per non perdere l’attimo fuggente.

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati